Quando sarò Bambino

Quando sarò Bambino

SINOSSI

Sei storie per raccontare un tema fondamentale: l’infanzia. Sei storie, ambientate in sei decenni diversi dagli anni ’50 ad oggi, che si legano l’un l’altra attraverso un filo rosso che verrà svelato solo nell’ultimo episodio. Queste sono le nostre storie: una finale di campionato da vincere, una piccolo mistero familiare da risolvere, una missione speciale da compiere, un consiglio da seguire, un segreto da confessare.

NOTE ARTISTICHE

Quando sarò Bambino è un film da condividere con tutta la famiglia.
Immaginate degli orologi fermi nel tempo, felicemente incantati in quel momento in cui tutti siamo stati bambini, quel periodo della nostra vita in cui ogni attimo, ogni scelta, ogni incontro, diventa un’esperienza capace di farci cambiare.
Immaginate, come se foste bambini, di attraversare il tempo, dagli anni Sessanta a oggi e vivere piccole avventure che resteranno impresse nella memoria, come l’odore di un oggetto, il sapore di un dolce, il colore di un ricordo.
Immaginate di essere stati bambini e di poterlo essere ancora.
Quando sarò bambino è un film a episodi raccontato attraverso lo sguardo di protagonisti tra i 7 e i 14 anni.
Il film attraversa sei decadi (1958, 1960, 1978, 1984, 2007, OGGI) e, ispirandosi ai children’s movies che hanno segnato la fantasia e il cinema degli anni Ottanta (da E.T. ai Goonies fino a Tesoro, si sono ristretti i ragazzi!), propone un divertito omaggio ai vari generi cinematografici: dalla fantascienza, al giallo, fino al racconto di formazione.
La principale sfida registica è stata quella di delineare il racconto abbassando la propria prospettiva ad “altezza bambino”: tutto diventa prezioso e nuovo quando si osserva il mondo con sguardo puro e ogni piccola scoperta può rappresentare un momento di grande crescita.
Attraverso la struttura a episodi, il film si diversifica nel linguaggio visivo e sonoro, caratterizzando ogni capitolo con un’impostazione narrativa diversa ma coerente con tutti gli altri.
Quando sarò bambino si avvale dell’utilizzo sostanziale di effetti visivi (3D e compositing): molte scene sono state girate in green screen con la finalità di costruire lo “spazio fantastico” che abita la fantasia dei protagonisti.

La luce emanata dagli occhi di chi racconta un episodio dell’infanzia o dell’adolescenza, dovrebbe splendere anche nel quotidiano dell’adulto per apprezzare le piccole cose che la vita ogni giorno ci offre.

una produzione Primus Motion Picture


CAST ARTISTICO

Lello Arena

Lello Arena

Giorgia Boni

Giorgia Boni

Emanuele Propizio

Emanuele Propizio

Antonio Petrocelli

Antonio Petrocelli

Gisella Burinato

Gisella Burinato

Viviana Colais

Viviana Colais

Valerio Di Benedetto

Valerio Di Benedetto

Sergio Rubini

Sergio Rubini

con la partecipazione straordinaria di
LELLO ARENA
VALERIO DI BENEDETTO
EMANUELE PROPIZIO
GISELLA BURINATO
ANTONIO PETROCELLI
con l’amichevole partecipazione di:
SERGIO RUBINI
per la prima volta al cinema
GIORGIA BONI


 

SCHEDA TECNICA

scritto da ADAMO D’AGOSTINO
diretto da EDOARDO PALMA
fotografia GIANNI CHIARINI
montaggio JACOPO REALE
scenografie e costumi AGATA CANNIZZARO
effetti visivi EMILIANO LEONE
musiche originali FABIO RAPONI
NATALE PAGANO
suono GIANPAOLO CATANZARO
casting FACTOTUM ART / PRIMUS S.R.L.
produttore esecutivo ANTONIO GIAMPAOLO
una produzione PRIMUS MOTION PICTURE
prodotto da ROMEO RICCI
distribuzione PRIMUS MOTION PICTURE
anno di produzione 2016-2017
nazionalità ITALIANA
durata film 75’
location Città di Frosinone / Comune di Villa Latina / Roma
Canzone Originale Titoli di Coda “Quando sarò Bambino”
( V.Capua – M.Ida – V.Incenzo) è cantata da Vincenzo Capua


AWARD Nomination 2018 MADRID IFF

Best Visual Effects: EMILIANO LEONE   –  Best Design: AGATA CANNIZZARO

 


Main Partner

 

Film riconosciuto di interesse culturale con contributo economico del Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo – Direzione Generale Cinema

 


Opera realizzata con il sostegno della REGIONE LAZIO Fondo Regionale Cinema Audiovisivo


 

ANTEPRIMA NAZIONALE – MARZO 2018 – MULTISALA SISTO, FROSINONE